“Il Pipita non si vende!” Ma se va via è già individuato il sostituto

739

“Dormite tranquilli, Higuain non è in vendita!” ha dichiarato Edo De Laurentiis a Dimaro, tuttavia se qualcuno pagasse la tanto discussa clausola rescissoria ed il giocatore dovesse accettare a quel punto non ci sarebbe nulla da fare… per qualcuno le parole del vicepresidente del Napoli suonano come un declinare le responsabilità di un eventuale addio al calciatore argentino: ‘Non vogliamo cedere Higuain, se paga la clausola per andar via è esclusivamente una sua volontà’. A questo punto però il Napoli non può farsi trovare impreparato nel caso qualcuno dovesse mettere sul tavolo della trattativa i 94 milioni della clausola, ragion per cui si sta affannando a trovare nel breve termine un sostituto degno.  Icardi, Morata, Slimani e Kalinic secondo la Gazzetta dello Sport sono i nomi più caldi, ma nelle ultime ore potrebbe essersi riaperto anche il discorso legato al talento polacco dell’ Ajax Arkadiusz Milik. Il club azzurro, dopo avere incassato un primo rifiuto per i 20 milioni offerti in precedenza, potrebbe tornare all’assalto del calciatore alzando la posta dal momento che, in caso di partenza del Pipita, l’ attaccante dell’ Ajax avrebbe il posto assicurato tra gli undici di Sarri.