Gabbiadini chiama Conte, una chance che vale l’ Europeo

786
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 05: Manolo Gabbiadini of Napoli celebrates after scoring goal 2-0 during the UEFA Europa League Group D match between SSC Napoli and FC Midtjylland at Stadio San Paolo on November 5, 2015 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

30 giornate di panchina per Manolo Gabbiadini, non partiva titolare dal 3° turno contro l’ Empoli, del resto non è facile trovare spazio quando si ha davanti un fuoriclasse come Higuain, si è accontentato fino a ieri di scampoli di partita segnando ben 3 gol… con il quarto di ieri contro il Verona possiamo dire che ha una media gol invidiabile, uno ogni 116′.

L’ attaccante di Calcinate ha sempre accettato la panchina con estrema professionalità, mai una polemica e una parola fuori posto nonostante il forte desiderio di trovare più spazio per convincere Conte a portarlo al campionato Europeo. Ora finalmente è il suo momento, ha ancora tre partite a disposizione, a cominciare dalla sfida di sabato di San Siro, per dimostrare il suo valore al ct della nazionale, i napoletani già sanno bene quanto vale questo ragazzo che con umiltà e lavoro duro si è conquistato da subito un posto nel cuore dei tifosi azzurri.